Amo le erbe tintorie! 

Mi affascinano i colori e mi diverte tantissimo mescolare le polveri delle piante per poter ottenere sempre sfumature nuove, diverse...

Vorrei cominciare un viaggio per scoprire, una ad una, tutte le erbette che possiamo utilizzare per tingere i nostri capelli in modo assolutamente naturale.

E vorrei cominciare dai millemila biondi!

E vorrei cominciare dal biondo chiaro più freddo!

Allora eccoci qua a parlare del Crespino!

Il crespino è un arbusto e dalle sue radici e dalla sua corteccia si ricava una polvere con capacità tintorie notevoli.
Nella polvere di crespino è presente la berberina ed è questa appunto la sostanza colorante che tinge di giallo e che viene utilizzata in miscele riflessanti per capelli per dare un tono biondo freddo...

Libera i suoi pigmenti in terreno alcalino ed è consigliato mescolarlo con altre erbette ricche in mucillagini per ottenere una pastella comoda da stendere, come, ad esempio, l'altea, la cassia (o henné neutro), lo ziziphus.

Oppure può essere abbinato al rabarbaro per illuminarne il riflesso;

oppure può essere miscelato all'henné rosso (lawsonia) per schiarire l'effetto finale!!!

Insomma le bionde possono veramente sbizzarirsi con questa polvere e provare gli abbinamenti che più le incuriosiscono!!!

Colorate i vostri capelli solo con la natura, così ve ne sarà grata la natura... e ve ne saranno grati i vostri capelli!!!