I chakra sono strutture energetiche vibrazionali.

La parola Chakra  secondo   i testi antichi  dello Yoga significa ruota ,ruota   intesa come centro di energia mutevole,come vortici in movimento.

ogni Chakra ha corrispondenza con alcune ghiandole endocrine,come vedremo in seguito.

Il ripristino dell’armonia e dell’ordine energetico  e del flusso dei Chakra permette il ritorno al benessere fisico ed emozionale.

Gli oli essenziali delle piante possiedono un’energia intrinseca armonica ed ordinata, e possono quindi “accordare” quella del Chakra scelto .

Ogni singolo olio essenziale risuona con una specifica frequenza che è molto vicina a quella del suo Chakra corrispondente.
La sua vibrazione può essere usata per aiutare il Chakra a riequilibrarsi e tornare alla sua vibrazione ideale e di conseguenza a migliorare il nostro stato di benessere.

  • I° Chakra Muladhara
    corrisponde nel corpo fisico plesso sacrale, all'apparato di assimilazione ed escrezione, retto, ossa, parte posteriore delle gambe e cosce.

    II° Chakra Svadhishthana
    corrisponde alle ghiandole surrenali, alle gonadi, apparato urogenitale, sistema linfatico e intestino crasso.

    III° Chakra Manipura
    corrisponde al pancreas, apparato digestivo, isole di Langerhans, plesso solare, diaframma, stomaco, fegato, cistifellea, duodeno, intestino tenue.

    IV° Chakra Anahata
    corrisponde al timo, apparato circolatorio, cuore e arterie, polmoni e braccia.

    V° Chakra Vishuddha
    corrisponde alla tiroide, apparato respiratorio, apice dei polmoni, corde vocali, lingua e nervi facciali.

    VI° Chakra Ajna
    è in corrispondenza con la ghiandola pituitaria (ipofisi), sistema nervoso centrale.

    VII° Chakra Sahasrara
    corrisponde alla glandola pineale (epifisi).



Ecco le affinità tra oli e chakra,non sono regole rigide,un olio puo accordare più chakra differenti

è importante utilizzare il proprio intuito nella scelta dell olio più adatto alle proprie esigenze

primo Chakra   muladhara,

gli oli essenziali più indicati sono cedro vetiver  zenzero patchouli  mirra e le resine in generale

secondo Chakra  Swadhisthana o Chakra Pelvico

 Salvia Sclarea, Geranio, Gelsomino, Melissa, Neroli, Ylang Ylang, Mandarino, Geranio Rosa, Patchouli,   Vaniglia, Cannella

 terzo Chakra- Manipura o Chakra del Plesso Solare

Ginepro, Incenso, Sandalo, Finocchio, Vetiver, Legno di Cedro, Lavanda, Elicriso, Mirra, Zenzero, Limone, Lemongrass, Pepe Nero, Rosmarino, Maggiorana, Origano, Timo, Cannella, Menta piperita

quarto Chakra- Anahata o Chakra del Cuore

Rosa, Geranio, Bergamotto, Neroli, Melissa, Sandalo, Camomilla, Ylang Ylang, Gelsomino, Lavanda,              

quinto Chakra- Vishudda o Chakra della Gola

Lavanda, Camomilla Romana, Camomilla, Menta Spicata o Verde, Incenso, Cipresso, Geranio, Abete, Legno di Sandalo, Tea Tree, Mandarino

sesto Chakra - Ajna Chakra o Terzo Occhio

 Incenso, Legno di Cedro, Abete, Pino, Rosa, Rosmarino, Salvia Sclarea, Origano, Maggiorana, Timo, Lavanda

 settimo Chakra - Sahasrara o Chakra della Corona

 incenso, Benzoino, Gelsomino, Mirra, Legno di Sandalo, Abete, Lavanda, Rosa, Ravensaara, Basilico, Rosmarino